303
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-303,stockholm-core-1.1,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-5.1.8,ajax_fade,page_not_loaded,paspartu_enabled,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive
Title Image

Su di noi

Siamo come eravamo

L’azienda VELOMARCHE nasce negli anni Ottanta e si pone già all’epoca come società di grande qualità. Via Veneto, armoniosa e semplice, mescola retrò e accenti tecnologici che la rendono inconfondibile e unica. Via Veneto è la nostalgia del futuro, la bicicletta nella sua essenza, perfetta miscela di ieri e di domani.

Prodotta artigianalmente in Italia, rigorosamente controllata in ogni sua parte.

Via Veneto perfetta nelle forme

Il piacere della bicicletta è quello stesso della libertà, forse meglio di una liberazione, andarsene ovunque, ad ogni momento, arrestandosi alla prima velleità di un capriccio, senza preoccupazioni come per un cavallo, senza servitù come in treno. La bicicletta siamo ancora noi, che vinciamo lo spazio e il tempo; stiamo in bilico e quindi nell’ indecisione di un giuoco colla tranquilla sicurezza di vincere; siamo soli senza nemmeno il contatto colla terra, che le nostre ruote sfiorano appena, quasi in balia del vento, contro il quale lottiamo come un uccello”.

Breve estratto di “Il piacere della bicicletta ” di Alfredo Oriani, dal libro “La Bicicletta”, Longo Editore.

Via Veneto stile “dolce vita”

Bicicletta due ruote leggere due pensieri rotondi pieni di luce per capire la strada e sapere dove conduce. Bicicletta due ruote sottili due idee rotonde piene di vento per pensare discese e sapere la gioia e lo spavento. Bicicletta due ruote leggere due parole rotonde piene di festa per parlare col mondo e sapere quanto ne resta”.

Roberto Piumini